Sardinia Lovers - booking@sardinialovers.com Tel. +39 070 8943272 / 070 8940124

Cale della Costa Orientale

Fin dalla suggestione del nome, la costa di Orosei fa pensare alla sabbia dorata delle sue cale. A cominciare dai granelli finissimi di Sa Curcurica, a ridosso di una pineta con area picnic e tavoli in pietra, e perfino un maneggio per chi voglia avventurarsi a cavallo nelle spiagge prospicienti.

Proseguendo si incontra l'oasi di Bidderosa, costituita da cinque meravigliose calette protette da un bosco di ginepri ed eucalipti e rocce rosse e basalto decorate da pini e gigli selvatici. Per proteggerne la bellezza, solo piccoli gruppi possono accedere all'Oasi ogni giorno, contattando anticipatamente il Comune.

La spiaggia di Osalla, invece, è tra le mete preferite degli abitanti del luogo, ed è un bellissimo arenile di 4 km a ridosso di una pineta che offre riparo dalla calura estiva e una location suggestiva per delle banchettate in ogni stagione. A sud dell'arenile, di fronte al porto, comincia un sentiero che porta all'omonima Cala, impreziosita da uno stagno attraversato da ponticelli pedonali in legno.

Più vicina al centro abitato, a soli 3 km, vi è infine il litorale più esteso di tutta la costa orientale sarda, la Marina di Orosei, particolarmente cara ai collezionisti di conchiglie.

Oasi di Bidderosa

Per proteggerne la bellezza, solo piccoli gruppi possono accedere all'Oasi ogni giorno, contattando anticipatamente il Comune.