Sardinia Lovers - booking@sardinialovers.com Tel. +39 070 8943272 / 070 8940124

Gorroppu

La gola di Gorropu, incastonata tra i Supramontes dell'entroterra sardo, delimita il confine naturale tra i comuni di Urzulei e Orgosolo, nella storica regione della Barbagia.

A segnare questo spettacolo naturale è stato il lento corso delle acque del Rio Flumineddu, che ha lentamente scavato la gola facendone il Gran Canyon più profondo d'Europa.

Tra ontani e lecci secolari che popolano il crinale del monte e rocce bianche, granitiche, che si affacciano con prepotenza dal bosco, Gorroppu è un autentico capolavoro della natura ed allo stesso tempo un prezioso custode della dell'antichità di questa terra e della sua biodiversità.

La via d'accesso più facile è nei pressi di Urzulei, in località Genna Silana, lungo la strada statale 125 all'altezza del km 183.

Dopo aver lasciato l'auto, occorre imboccare il sentiero che si sviluppa in una lunghezza di 12 chilometri, per un'escursione di circa tre ore.

 

Gola di Gorroppu

Il Rio Flumineddu ha lentamente scavato la gola di Gorroppu,facendone il Gran Canyon più profondo d'Europa